Una donna agente al top di Generali

Il miglior agente di Generali è la spagnola Carmen Marti’nez Rodri’guez, scelta per l’approccio dinamico, empatico e innovativo nell’ambito del terzo Global Agent Excellence Contest della compagnia. L’iniziativa ha riunito i migliori tra i 165 mila agenti del gruppo nel mondo. Al Gran finale presentato da Isabelle Conner, group chief marketing & customer officer, 300 agenti e il top management hanno votato il miglior agente del network globale per il 2021, che per la prima volta è donna. Gli agenti sono stati valutati sulla base di tre criteri: digitalizzazione, relazioni con i clienti, capacità di attrarli e di mantenere il rapporto.

L’a.d. Philippe Donnet ha evidenziato che gli agenti «sono stati in grado di vincere le sfide poste dalla pandemia di Covid e di rimanere al fianco dei nostri clienti, grazie al loro spirito di innovazione e alla loro flessibilità nel superare la distanza fisica. La pandemia ha rafforzato i presupposti fondamentali alla base del piano strategico Generali 2021 che offre ai nostri agenti i migliori strumenti per essere Partner di vita dei nostri clienti».

© Riproduzione riservata

Fonte: