Al via il 5º Concorso Risk Management Sham

Sono aperte le iscrizioni al 5° Concorso Risk Management Sham organizzato da Sham (Risk Manager europeo che affianca le strutture sanitarie e sociosanitarie nella gestione del rischio) con la partnership di Federsanità, ARIS e AIOP.

Quest’anno, come da tradizione, potranno partecipare tutte le aziende sanitarie pubbliche, private e private senza scopo di lucro, presentando un progetto per il miglioramento della sicurezza in ambito sanitario.

Ci rivolgiamo all’intero panorama sanitario – spiega Il direttore esecutivo di Sham in Italia, Roberto Ravinale -. L’obiettivo del concorso – che nel 2019 ha raccolto più di 120 progetti da tutta Italia – è quello di condividere e diffondere le buone pratiche su tutto il territorio nazionale e, novità di quest’anno, anche a livello europeo. Nel 2021 vogliamo, inoltre, fare un passo in più: incentivare le strutture sanitarie a riprendere la riflessione sulla sicurezza partendo dalle lezioni della pandemia”.

Per partecipare basterà concorrere in una delle tre categorie: ‘Prendersi cura di chi si prende cura di noi’; ‘Riduzione del rischio sanitario’; ‘Riduzione del cyber risk’. Il Concorso è aperto sia a progetti in essere, a riconoscimento del grandissimo impegno della sanità nell’ultimo anno, che a progetti futuri, come incentivo al loro avvio e i premi ammontano fino a 5.000 euro.

Sham