Onedegree; la prima insurtech di Hong Kong

OneDegree, la start-up di Insurtech di Hong Kong ha annunciato di aver ottenuto la licenza assicurativa “virtuale” da parte della Hong Kong Insurance Authority (“IA”), diventando così la prima Insurtech indipendente a offrire ai clienti coperture assicurative non vita attraverso una piattaforma digitale.

La licenza assicurativa virtuale è concessa nell’ambito del sistema “Fast Track” creato nel 2017 dall’IA per promuovere lo sviluppo di Insurtech a Hong Kong.

Creata nel 2016 OneDegree ha costruito da zero la propria piattaforma digitale per supportare l’intero processo assicurativo. La società utilizza la tecnologia per guidare l’innovazione dei prodotti e aumentare l’efficienza delle operazioni, offrendo un’esperienza digitale che soddisfa le esigenze e le aspettative dei clienti di oggi. Inoltre, OneDegree adotta un approccio ecosistemico all’attività e collabora con diversi partner tra cui cliniche veterinarie, ospedali e altri provider, cercando di offrire i migliori servizi ai propri clienti. Diversi i prodotti che saranno offerti da OneDegree che inizierà con una polizza per gli animali domestici, per poi proseguire con le assicurazioni salute, cyber e altro ancora.

Arthur Lee, amministratore delegato di OneDegree, ha così commentato: “Siamo in grado di rispondere molto più rapidamente alle nuove tendenze e ai cambiamenti di comportamento dei consumatori, rispetto alle imprese tradizionali. Il nostro modello economico ci consente anche di creare prodotti innovativi per colmare alcune lacune presenti sul mercato dell’offerta, come ad esempio l’assicurazione per animali domestici. In definitiva, i consumatori saranno i maggiori beneficiari della trasformazione digitale, poiché la tecnologia offre più convenienza e maggiori opportunità di scelta”.

OneDegree