Le famiglie in crisi di fiducia oggi tengono, la paura è il 2021

Il primo Termometro della fiducia del Cerved rileva che il grande rischio è ora l’incertezza sui salari e sui risparmi che vengono intaccati. Le famiglie italiane vedono molto grigio, quasi nero, nel loro futuro. Non quello immediato in cui si convive con i1 Covid 19 giorno per giorno e si prepara a riuscire di casa con molta cautela e sempre armati delle inseparabili mascherine. No, Il nero che vedono all’orizzonte è quello dei mesi di qui alla fine dell’anno ma soprattutto l’anno prossimo. Perché è nel 2021 che gli Italiani si aspettano la mazzata. E mentre sperano che così non sarà, vivono in uno stato di incertezza e preparandosi ad una specie di economia di guerra.


Fonte:1logoFM_big.gif