Le assicurazioni al tempo del coronavirus

MERCATO

Autore: Scardino Alberto
ASSINEWS 319 – maggio 2020

Mentre mi accingevo a scrivere questo articolo, è apparsa la gradita notizia di un calo dell’epidemia e della conseguente ripresa, seppur scaglionata nel tempo e sul territorio, delle attività ormai ferme da mesi. Sperando che ciò non comporti il ripresentarsi del morbo, come pare stia accadendo in Cina, da dove esso sembrerebbe essere partito, non posso che rallegrarmi di questo fatto, che solo può in qualche modo rimettere in moto la nostra economia, già gravemente disastrata dal blocco imposto dalla malattia.

È il caso di dire: “Ce la faremo!”, ricordando un leit motiv più volte ascoltato in questi giorni. Questo fosco scenario da peste medievale mi ha ricordato una frase letta nel romanzo di Gabriel Gàrcìa Marquez “El amor en los tiempos del cólera”, che, nell’edizione italiana, è stata tradotta: “Era ancora troppo giovane per sapere che la memoria del cuore elimina i brutti ricordi e magnifica quelli belli, e che grazie a tale artificio riusciamo a tollerare il passato”, sperando che entro breve tempo anche noi si possa archiviare nella nostra memoria remota gli accadimenti attuali.

E così, a distanza di oltre due mesi da quel fatidico 31 gennaio, quando, prendendo atto del diffondersi dell’epidemia al di fuori dei confini cinesi, fu sommessamente emanata la fatidica “Delibera del Consiglio dei Ministri” per dichiarare – seppur in modo ovattato – per il periodo di sei mesi lo stato di emergenza, penso di poter fare un primo esame delle problematiche emerse nel settore assicurativo in relazione a questa emergenza, considerandone gli effetti in relazione alle garanzie presenti nei contratti, alle inimmaginate necessità degli assicurati di fronte al presente problema e naturalmente a tutte le conseguenti problematiche assuntive e liquidative.

Prima, però, di considerare gli effetti della pandemia in questo particolare contesto, è utile fare alcune considerazioni sugli esiti della stessa sull’economia nazionale.
CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati