La strategia dell’EIOPA sulla sottoscrizione del rischio informatico

GIURISPRUDENZA

Autore: Laura Opilio e Eugenio Carucci
ASSINEWS 318 – aprile 2020

Il rischio informatico rappresenta in un’economia fortemente digitalizzata una delle principali fonti di rischio operativo a cui le imprese devono far fronte. Gli attacchi cyber sono sempre più frequenti e sofisticati tanto da essere considerati in alcuni mercati europei il principale rischio economico.

Fondamentale è, quindi, poter garantire un’efficace protezione assicurativa, sviluppando un solido mercato per questo ramo. Infatti, adeguate coperture assicurative e un’effettiva vigilanza possono rendere un prezioso contributo alla gestione del cyber risk e consentire, in ultima analisi, un miglior funzionamento dell’economia digitale.

In questo contesto, l’obiettivo strategico prioritario dell’EIOPA è quello di monitorare le minacce cyber e contribuire alla crescita di un forte mercato europeo per l’assicurazione del rischio informatico, agendo nel più ampio quadro della strategia europea digitale e per la cybersecurity, e del piano di azione Fintech della Commissione europea, in supporto dell’obiettivo UE per il mercato unico digitale.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati