AON-Willis la nascita di un gigante

MERCATI

Il nuovo leader mondiale del brokeraggio. Ricavi per 20 miliardi di dollari. Una capitalizzazione di 80 miliardi di dollari. I dati sul mercato italiano

Autore: Fausto Panzeri
ASSINEWS 318 – aprile 2020

Nei giorni in cui il Coronavirus riempie le pagine di tutti i giornali del mondo la notizia è passata quasi inosservata, benché avesse una valenza finanziaria sicuramente importante per i mercati e addirittura clamorosa per il settore assicurativo. Il giorno 6 marzo, infatti, il secondo broker mondiale AON PLC, annunciava il raggiungimento di un accordo con Willis Towers Watson, terzo broker nella classifica mondiale, per una fusione, da effettuarsi con scambio di azioni, per dare così vita al nuovo leader mondiale del brokeraggio assicurativo. I termini dell’accordo prevedono che gli azionisti di Willis ricevano in cambio di ogni loro azione posseduta 1.08 azioni di AON. A queste condizioni di concambio gli azionisti Willis si vedono riconoscere un premio del 16,2% rispetto alle quotazioni borsistiche del 6 marzo 2020.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati