Allianz e Bbva firmano accordo di bancassurance danni

Dopo essersi diviso pochi mesi sa Santander, Allianz ha sottoscritto un nuovo accordo di bancassurance con la banca spagnola Bbva. L’intesa è limitata esclusivamente alla Spagna e non comprende l’attività assicurativa vita. La partnership riguarderà quindi il solo comparto danni e si svilupperà attraverso la creazione di una joint venture controllata da Allianz destinata alla vendita di prodotti attraverso i canali di distribuzione della banca spagnola, compreso il digitale.

Secondo quanto riporta la stampa spagnola, Allianz dovrebbe quindi mettere sul piatto circa 950 milioni di euro, reinvestendo così i 936 milioni incassati a inizio anno da Santander, in occasione dell’annullamento del loro accordo. Allianz ha così bruciato gli altri contendenti Mapfre, Generali e Liberty Mutual, rinforzando la propria posizione sul mercato spagnolo con un partner di prim’ordine.

Bbva