Previdenza integrativa in crescita

In crescita la previdenza integrativa in Italia. Nel 2017, il mercato ha segnato un progresso del 42%, dopo il +26% registrato nel 2016. Nei prossimi cinque anni, il settore pensionistico privato avrà a disposizione un tesoretto di oltre 90 miliardi di euro. È quanto emerge dallo studio realizzato dalla Holding Progroup, società attiva nel mercato della previdenza integrativa.

Secondo il report, l’invecchiamento della popolazione e il calo delle nascite stimati dall’Istat, continueranno ad alimentare il mercato della previdenza integrativa che, da oggi al 2023, si troverà a dover gestire un patrimonio importante. «Nei prossimi cinque anni, il 50% degli italiani avrà una pensione integrativa e, un altro 50%, sottoscriverà una soluzione sanitaria», commenta il fondatore di Progroup Andrea Prosperi. «Questo significa che se noi imprenditori lavoreremo con attenzione e cura verso il cliente, potremo innescare un autentico boom economico che genererà ricchezza, posti di lavoro e nuove figure professionali».

Fonte: