Generali, vertici stabili, soci in movimento

Nei prossimi giorni Mediobanca, primo azionista di Generali con il 13%, depositerà la lista di maggioranza per il rinnovo del consiglio triestino, in vista dell’assemblea del 7 maggio. A parte qualche ultimo dettaglio da definire, il comitato nomine dell’istituto ha perseguito una linea di continuità sia per il board sia per le cariche di vertice: saranno confermati l’amministratore delegato Philippe Donnet e il presidente Gabriele Calateri. Niente di nuovo dunque al Leone? Non proprio.


Fonte: