Generali Italia firma il mandato unico per gli agenti. Con più provvigioni

Dopo tre anni di discussioni è pronto il mandato unico per gli agenti del gruppo Generali in Italia e ha già ricevuto il voto favore del gruppo Ga-Gi, riuniti nei giorni scorsi nel congresso straordinario di Bologna. Da riunificare ci sono i contratti di cinque gruppi agenti dopo che nel 2014 è nata Generali Italia che ha messo assieme sette marchi. Generali Italia è ormai un’unica realtà, guidata da country manager Marco Sesana, con premi per oltre 23 miliardi di euro ma rimangono ancora alcune differenze da omologare, a partire appunto dal mandato per gli agenti. Il nuovo accordo è stato accolto con acclamazione dal gruppo agenti Generali (Ga-Gi) guidato da Vincenzo Cirasola, che ha ricevuto il via libera alla firma e ora bisognerà verificare anche l’accoglienza degli altri gruppi agenti Generali.


Fonte: logo_mf