Fondi pensione alla finestra

Il loro intervento nell’economia reale e quello delle casse di previdenza è ancora limitato. Ma si studia un cambiamento.
Il settore della previdenza potrebbe avere un effetto positivo sull’economia e sulla crescita del nostro paese. In un quaderno di approfondimento, da poco pubblicato, del centro studi di Itinerari Previdenziali in collaborazione con Borsa Italiana, si prospetta una sorta di circolo virtuoso: “più investimenti a sostegno del sistema Paese da parte degli investitori istituzionali significano più risorse alle imprese e alle infrastrutture economiche e sociali, quindi più lavoro, più ricerca e sviluppo, più crescita aziendale, una maggiore occupazione, maggiore disponibilità di spesa e, di riflesso, maggiore propensione ad un risparmio previdenziale meglio remunerato”.


Fonte:aflogo_mini