Cina: l’Authority apre il settore previdenziale a società straniere

L’autorità di regolamentazione bancaria e assicurativa cinese ha dato la sua approvazione a Heng An Standard Life per la creazione di una compagnia assicurativa, un nuovo passo di Pechino verso l’apertura del proprio settore finanziario.

La China Banking and Insurance Regulatory Commission ha dichiarato che l’autorizzazione ha permesso a Heng An Standard Life, società di assicurazioni a capitale misto con sede a Tianjin, di diventare la prima compagnia assicurativa a capitale straniero ad entrare nel settore pensionistico nazionale.

L’autorità cinese ha anche affermato che consentirebbe a Chubb Ltd., compagnia assicurativa statunitense, di aumentare le proprie partecipazioni in Huatai Insurance Group Co. e permetterebbe a quest’ultima di aprire una nuova filiale a Chongqing.

Pechino ha inoltre permesso ad United Overseas Bank Ltd., SinoPac Financial Holdings Co e Groupama Avic Property Insurance Co., di aprire nuove filiali in Cina.