Polizza abitazione e garanzia crollo e/o collasso strutturale

IL FATTO

Autore: Michele Borsoi
ASSINEWS 296 – aprile 2018

 

Esiste un’assicurazione per le civili abitazioni che indennizza il caso di crollo e /o collasso strutturale?
Noi, con un pizzico di fortuna, una l’abbiamo trovata, ma per capire meglio cosa cercare, cosa distingue le prestazioni e quanto pesano le esclusioni, abbiamo provato a raccontare un fatto

Il fatto

Alcuni abitanti del posto stavano osservando quel poco che restava della strada. Qualche giorno prima a seguito di abbondanti piogge era franato un tratto di circa 30 metri di strada nella valle sottostante; ora il paese era praticamente diviso in due.
Vista la situazione generale di allarme, avevamo deciso di interrompere le nostre vacanze e rientrare anzitempo, ma prima eravamo tornati sul luogo della frana per osservare meglio l’accaduto.

Fu in quella circostanza che notammo come le abitazioni risultavano tutte lesionate; presentavano infatti lunghi tagli sulle pareti che erano state causate da un cedimento della fondazione per instabilità del terreno sottostante, tanto che gli occupanti erano stati costretti a chiedere ospitalità nei vicini alberghi.

Ripensammo alle tante situazioni che periodicamente la cronaca ci propone dovute alle avversità atmosferiche ed al dissesto idrogeologico ed al fatto che non sempre questi edifici sono assicurati.

Domanda

Il crollo o il cedimento strutturale sono assicurabili?

CONTENUTO A PAGAMENTOIl contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILENon sei abbonato?

Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati