Limiti al rimborso delle spese legali stragiudiziali in caso di sinistro stradale

Nell’ambito delle spese legali stragiudiziali in caso di sinistro stradale, il loro rimborso rappresenta una ordinaria ipotesi di danno emergente di cui all’art. 1223 c.c.; pertanto, come qualsiasi altra voce di danno, sarà soggetta alle regole generali:

  • non sarà dovuto il risarcimento per le spese che la vittima avrebbe potuto evitare con l’ordinaria diligenza (art. 1227, comma 1, c.c.);
  • non sarà dovuto il risarcimento per le spese che, pur necessarie, sono state sostenute in misura esagerata (art. 1227, comma 2, c.c.)
  • non sarà dovuto il risarcimento per le spese non legate da un nesso di causa rispetto al fatto illecito.

Cassazione civile sez. VI, 02/02/2018 n. 2644