Global Summit for Insurance Innovation: focus sulle novità dell’Insurtech

“Il digitale cambia il nostro modo di catturare il valore e lo fa radicalmente”.

La dichiarazione di Aleix Valls, CEO di Mobile World Capital di Barcellona, l’anno scorso al vertice globale per l’innovazione assicurativa, riassume la crescente importanza, quasi capitale in alcune aree, che la digitalizzazione ha assunto per persone, aziende e società in generale.

L’innovazione raggiunge, passo dopo passo, un grado di maturità sempre più elevato e, al momento attuale, le tecnologie come la IoT, l’intelligenza artificiale, la blockchain o l’apprendimento automatico sono già una realtà.

In questo contesto si prepara per la sua quarta edizione il Global Summit for Insurance Innovation, con l’obiettivo di fare il punto sui progressi compiuti nell’intero processo di trasformazione digitale e calibrare il posizionamento del settore assicurativo di fronte alle novità che hanno un grande impatto nel settore.

L’incontro si terrà il 21 e 22 giugno, a Madrid, e riunirà un anno dopo i leader internazionali del settore assicurativo con l’obiettivo di analizzare e discutere le sfide più recenti e le tendenze della tecnologia, ma senza dimenticare la visione acquisita negli ultimi anni di Focus sul cliente.

Il percorso verso questa nuova realtà che si apre al settore assicurativo è segnato dai passi tracciati dai nuovi player dell’Insurtech, con le loro idee e sfide legate alle nuove tecnologie.

Il Summit globale per l’innovazione assicurativa vuole aderire a questa ondata di nuovi progetti, dando voce ai responsabili di queste aziende nell’Insurtech Pitch Day.

Questa sessione di interventi dei leader dell’innovazione si svolgerà il 22 giugno, con la partecipazione di oltre una dozzina di gestori di Insurtech che sono un riferimento a livello internazionale, come la Neosurance italiana.

La bozza del programma può essere consultato nella pagina Web dedicata all’evento.