Ape volontaria bloccata, manca la convenzione con le banche

di Enrico Marro

Si avvicina la scadenza del 18 aprile, termine per presentare le domande di Ape volontaria, l’anticipo di pensione (per chi ha almeno 63 anni d’età e 20 di contributi) sotto forma di prestito che verrà poi restituito in rate sulla pensione vera per 20 anni