Pil: Istat, crescita prosegue ma sara’ piu’ contenuta

Nei prossimi mesi proseguira’ la crescita dell’economia, ma a livelli piu’ contenuti. Lo rende noto l’Istat nella Nota mensile sull’andamento dell’economia italiana, spiegando che “in Italia l’andamento dell’attivita’ economica risulta positivo, in un contesto di aumento della profittabilita’ delle imprese e di intensificazione dell’attivita’ di investimento. I consumi delle famiglie sono in moderato aumento, sostenuti da una riduzione consistente della propensione al risparmio. La ripresa dei prezzi si mantiene circoscritta. Migliora la fiducia dei consumatori e delle imprese e l’indicatore anticipatore segnala il proseguimento dell’attuale ritmo di crescita dell’attivita’ economica”.
A marzo, l’indice del clima di fiducia dei consumatori e’ aumentato a seguito del miglioramento del clima economico e di quello futuro. L’indice composito del clima di fiducia delle imprese ha segnalato un ulteriore miglioramento che ricomprende tutti i settori economici ad eccezione delle costruzioni. L’orientamento positivo dei livelli di attivita’ economica per i prossimi mesi e’ confermato dall’indicatore anticipatore, che registra un’ ulteriore variazione positiva, sebbene di intensita’ piu’ contenuta rispetto al mese precedente.