Investimento di pedone

Nel caso di investimento di pedone che, appena sceso dal bus, attraversi la strada passando davanti al mezzo pubblico, la liceità del sorpasso dell’autobus da parte dell’autovettura, nonché la bassa velocità da essa mantenuta in fase di sorpasso non rappresentano circostanze sufficienti a escludere una responsabilità dell’automobilista.

Cassazione civile sez. III, 04/04/2017 n. 8663