Groupama sgr compra fatture farmaceutiche

di Stefania Peveraro

Il Supply Chain Fund gestito da Groupama Asset Management sgr finanzierà con 16 milioni di euro l’anno Special Product’s Line. Si tratta della terza operazione del fondo. Con sede a Pomezia e fondata nel 1978 dalla famiglia Florio, Special Product’s Line è stata tra le prime aziende italiane a specializzarsi nella produzione conto terzi di farmaci equivalenti e di farmaci originator, ma svolge anche attività di ricerca e sviluppo per nuove formulazioni.

L’accordo con Groupama, siglato in questi giorni, prevede la cessione in massa per i prossimi 18 mesi di tutte le fatture emesse da Special Product’s Line verso quattro importanti aziende farmaceutiche fornite dalla società. Lo stanziamento (plafond) è di 4 milioni di euro, ma, considerata la durata media dei crediti di 90 giorni, il finanziamento genera un turnover annuo di circa 16 milioni di euro, liberando risorse finanziarie che Special Product’s Line Spa potrà impiegare per nuovi investimenti. Le fatture verso questi quattro committenti saranno saldate al momento dell’emissione direttamente dal fondo, in anticipo rispetto ai normali tempi di pagamento contrattualizzati e in base a un tasso di sconto che considera la posizione strategica all’interno della filiera produttiva di Special Product’s Line.

Tutto il processo di fatturazione e pagamento è digitalizzato e passa attraverso la piattaforma proprietaria sviluppata ad hoc per il Supply Chain Fund di Groupama Asset Management sgr da FityFinance, società partecipata da Tesisquare, azienda leader in Italia nello sviluppo di soluzioni digitali per l’economia collaborativa. Il fondo Supply Chain è un fondo di direct lending specializzato nell’acquisto di fatture o più in generale in finanziamenti a breve termine a imprese, autorizzato da Banca d’Italia, con una dotazione iniziale di 50 milioni di euro. Il target di raccolta complessiva del fondo è di 200 milioni e la durata del veicolo è di cinque anni.

Fonte: logo_mf