È tempo di detrazioni fiscali

Norme

Le assicurazioni vita e infortuni in dichiarazione dei redditi; polizze importi e aliquote

Autore: Alessandro Lazzari
ASSINEWS 274 – aprile 2016

 

Nella compilazione della dichiarazione dei redditi 730 o modello unico in scadenza nei prossimi giorni (termine ordinario il 16 giugno prossimo è il giorno del versamento) è possibile portare in detrazione e risparmiare imposte scaricando i premi di assicurazione versati lo scorso anno (2015) e per i quali sarà possibile detrarre il 19% fino ad un massimo di spesa di 1.291,14 euro, ma non per tutte le assicurazioni.
Infatti dovremmo distinguere i contratti di assicurazione stipulati sino al 31 dicembre 2000 sulla vita e contro gli infortuni da quelli stipulati o rinnovati dal primo gennaio 2001, che hanno ad oggetto il rischio di morte o di invalidità permanente che preveda un indice di invalidità superiore al 5% o di non autosufficienza nel compimento degli atti quotidiani (L.T.C.).

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati