Il tacito rinnovo nelle polizze: è un addio??

di Lucio Berno

Tra le novità contenute negli emendamenti approvati al ddl Concorrenza dalla Commissione industria al Senato troviamo anche una importantissima modifica  che riguarda le polizze assicurative ovvero l’eliminazione del tacito rinnovo.

L’emendamento riguarderà tutte le polizze rami danni e vuole dire che, una volta scaduta, la polizza non potrà più essere rinnovata tacitamente.

I contraenti, quindi, se vorranno, avranno la possibilità di modificare in tutto o in parte le condizioni di rinnovo in termini di condizioni, premi, franchigie, scoperti, durata, e così via ….

Per contro, però, non servirà più inviare disdetta alla scadenza contrattuale.

E’ un bene o un male?   Noi, al riguardo, abbiamo le idee chiare …. E Voi?