LLOYD’S e AON: convegno sulla Donazione sicura

I LLOYD’S e AON Spa hanno organizzato lo scorso 7 aprile un evento focalizzato sulle donazioni immobiliari e sul prodotto da essi ideato per la loro tutela.

Infatti, circa il 7% del patrimonio immobiliare italiano, a causa della propria provenienza donativa, è considerato “rischioso” e non trova sbocco sul mercato, dal momento che sui beni oggetto di donazione può essere avviata un’azione cosiddetta “di restituzione” da parte del legittimario che si ritenga leso nei propri diritti. Tale azione può colpire non solo il donatario, ma anche i terzi acquirenti e le banche che erogano il mutuo.

La polizza “Donazione Sicura”, la prima polizza in Italia che assicura la casa contro i rischi da donazione, ideata dai Lloyd’s e da Aon, copre senza limiti temporali l’acquirente, contro i rischi derivanti dall’acquisto e/o finanziamento di beni di provenienza donativa, rendendoli commerciabili in sicurezza. L’azione “di restituzione” da parte di eredi legittimari ha infatti una durata temporale che può estendersi fino a 20 anni dalla data della donazione e che può anche protrarsi oltre in caso di opposizione alla donazione.

Questa polizza, di cui vengono emessi per il momento circa 250 originali al mese, considerato che è ancora in fase di lancio, è particolarmente efficace, in quanto il mercato immobiliare ha registrato un sensibile incremento di atti di donazione, in conseguenza di una mutata realtà sociale e di agevolazioni fiscali che hanno di fatto incentivato il ricorso allo strumento della donazione, anche al fine di evitare problematiche ereditarie.

Durante il convegno, nel quale sono anche intervenuti il Notaio Guido De Rosa, l’Avv.to Alessandro Matteini e Sean Dalton, Chairman di Secure Legal Title, è stato reso noto che in tutto il 2015 e nei primi 3 mesi del 2016, “Donazione Sicura” dei Lloyd’s ha permesso di immettere sul mercato circa 3.000 immobili e di rendere possibili altrettante compravendite, altrimenti non finalizzabili. Nel contempo, gli Istituti di Credito accettano comunemente la Polizza, dopo vagli sempre positivi dei propri Uffici Legali.

Siamo particolarmente soddisfattiha dichiarato nella sua introduzione Vittorio Scala, Country Manager & General Representative Lloyd’s Italian Office dell’accoglienza da parte di operatori del mercato immobiliare in Italia di questo strumento assicurativo che di fatto sblocca una parte importante di transazioni che altrimenti non verrebbero effettuate. Questa polizza si colloca nella tradizione dei Lloyd’s che si distinguono da sempre per l’apertura verso innovative aree di gestione del rischio: dalla prima polizza auto nel 1904, primo aereo commerciale, primo volo transoceanico e primo viaggio nello spazio. I Lloyd’s sono stati spesso i primi ad assicurare rischi nuovi, insoliti o complessi, fornendo soluzioni assicurative innovative per rischi locali e mondiali e la nostra strategia, Vision 2025, mette ancora al centro la forza dell’innovazione”.

Con il versamento di un singolo premio una tantum, il rischio viene coperto senza scadenze temporali. Nell’ultimo anno le modalità di sottoscrizione e di emissione della polizza sono diventate sempre più rapide e anche il team a supporto della clientela è stato ampliato alla luce della crescente richiesta della soluzione assicurativa.

Vittorio Scala, ha continuato: “Donazione Sicura dei Lloyd’s è la prima ed innovativa copertura assicurativa disponibile in Italia che copre i rischi derivanti dall’acquisto o dal finanziamento di beni di provenienza donativa, a garanzia della commerciabilità e della sicurezza della compravendita. E’ una soluzione assicurativa che risponde ai bisogni degli italiani che vogliono tutelarsi per tutto il periodo in cui l’azione di restituzione può essere effettuata”.

Giorgio Moroni, Consigliere di Amministrazione di Aon, anch’egli intervenuto nel Convegno, ha dichiarato “Siamo davvero lieti di aver dato un aiuto decisivo alla redazione di una normativa di polizza senza precedenti in Italia e alla penetrazione del prodotto. Questa polizza, infatti, contribuisce alla soluzione di un problema sociale, che toglieva dal mercato immobiliare una porzione consistente di proprietà e ostacolava in diversi casi la libera scelta dello strumento della donazione. Essendo Aon il primo gruppo in Italia e nel mondo nella consulenza dei rischi e delle Risorse Umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, non potevamo che essere noi a compiere questo passo.

Sottolineo anche il fatto che questa impresa avvicina al settore assicurativo il mercato immobiliare; infatti la disponibilità di coperture di questo tipo renderà più agevole la conclusione di transazioni immobiliari anche in presenza di altri tipi di rischio, ovvero di difetti del titolo”.

 

SCHEDA PRODOTTO –  DONAZIONE SICURA

E’ la prima copertura assicurativa disponibile in Italia a copertura dei rischi derivanti dall’acquisto e/o finanziamento di beni di provenienza donativa, a garanzia della commerciabilità e della sicurezza della compravendita. Donazione Sicura garantirà l’interesse del Beneficiario (l’acquirente e/o il soggetto mutuante) anche a distanza di decenni dal momento della sottoscrizione del contratto. Per questa ragione abbiamo scelto i Lloyd’s, il mercato assicurativo più solido e sicuro del mondo.

Chi Tutela: l’acquirente di un immobile proveniente da una donazione e/o l’istituto di credito che ne finanzia l’acquisto o la ristrutturazione.

Chi la può sottoscrivere: Polizza A) Contestuale all’atto di donazione: il donante o il donatario per garantire pro-futuro la commerciabilità del bene; Polizza B) Successivamente all’atto di donazione il donatario, il proprietario o il terzo acquirente nonché il soggetto mutuante.

Cosa offre: la Polizza Donazione Sicura tiene indenne il beneficiario, l’acquirente o il soggetto mutuante, dal danno economico che subirebbe a seguito di esito favorevole dell’azione di restituzione da parte di terzi legittimari che abbiano acquisito un diritto sull’immobile.

Durata Contrattuale: senza limite, fino alla prescrizione del diritto all’azione di restituzione.

Pagamento del premio: il premio è unico e anticipato, a conferma della certezza dell’operatività della polizza nel tempo.

Premio Minimo: a partire da € 800, comprensivo delle tasse, una tantum con regolazione sul valore del bene.

Somme Assicurabili: nei limiti del valore commerciale degli immobili al momento della stipula della polizza. Per tutta la durata della polizza è possibile adeguare la somma assicurata in origine.

Assicuratori: LLOYD’S DI LONDRA