Ivass: a febbraio sanzioni per 964.405 €

Sempre ferme sotto il milione le sanzioni IVASS a febbraio, che  si attestano a   964.405  €:
 – soggetti sanzionati: 39
– numero delle sanzioni inflitte: 175
– importo medio della sanzione: € 5.510

In testa alla classifica una new entry questo mese: la Banca Nazionale del Lavoro s.p.a.,  che con una unica mega sanzione di 200.000 euro si aggiudica anche la sanzione singola più cospicua, comminata per mancato rispetto delle regole di adeguatezza dei contratti offerti e di informativa precontrattuale; mancata informativa ai clienti in ordine all’emissione di coperture assicurative sulla vita connesse a prestiti personali erogati.

Segue UnipolSai con 140.035 euro per 53 sanzioni. Al terzo posto Cardif Vita, con una singola sanzione per 90.000 euro.

Sono 14gli  intermediari sanzionati, per un totale di quasi 170.000 euro.

Download (TIFF, Sconosciuto)

Precisiamo che l’intermediario sanzionato, Claudio Belotti, è agente di Italiana Assicurazioni a Chiari (BS) e non si tratta dell’omonimo Claudio Belotti della Belotti Assicurazioni snc.

Download (PDF, Sconosciuto)