Al via la polizza digitale di Alleanza

Alleanza, compagnia assicurativa controllata di Generali Italia, lancia Extra, una soluzione di risparmio assicurativo, per chi desidera accedere alle potenzialità dei mercati finanziari senza rinunciare alla protezione della classica polizza vita. È un prodotto che combina la tradizionale componente assicurativa (data dalla storica gestione separata Alleanza Fondo Euro San Giorgio che protegge il capitale nel tempo), al sistema d’investimento per linee multicomparto in grado di cogliere le opportunità del mercato. Ed è anche la prima polizza pensata interamente per la vendita in digitale: dalla fase di consulenza e informazione disponibile su strumenti digitali, fino alla stipula e al pagamento con mobile Pos (www.extradialleanza.it). Extra è una soluzione di risparmio alla quale si accede a partire da 70 euro al mese. È anche possibile scegliere un diverso livello di protezione adatto al proprio profilo di rischio, variare l’importo dei versamenti, effettuare versamenti aggiuntivi, effettuare il salto rata o il riscatto parziale in caso di necessità. La polizza offre in aggiunta al prodotto base uno dei quattro pacchetti (Small, Medium, Large, Premium) e tutelare la famiglia con un capitale a partire da 25 mila a 300 mila euro in base all’età e alla scelta effettuata. Nel 2016 la rete di vendita di Alleanza verrà interamente digitalizzata e i 15 mila collaboratori della compagnia potranno offrire al cliente un servizio in mobilità, dalla profilazione, alla presentazione dell’offerta, alla firma digitale, al pagamento tramite mobile Pos.
Fonte: