Tacita proroga polizza ramo danni

IL VOSTRO QUESITO

Un cliente invia disdetta di una polizza di un attività commerciale (negozio) per la scadenza del prossimo 31 dicembre 2014.
La polizza in questione è stata emessa nell’ottobre 2007, sostituisce un precedente contratto, ha “durata residua” con scadenza contrattuale 31.12.2013.
Nel dicembre 2013 il cliente mi ha pagato la rata; per la rata 31.12.2014 (che il cliente avrebbe disdettato) vige il principio del Codice Civile del tacito rinnovo per un biennio?
La disdetta devo accettarla o posso contestarla chiedendo il premio 2014 ed invitando a disdire per il 2015?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio L'Esperto Risponde"

Attenzione: dal 31/12/2018 l'abbonamento "Quotidiano", che consentiva l'accesso all'archivio di risposte di tutti i quesiti posti dai nostri lettori, non è più disponibile.