Legittima esclusione per mancanza della cauzione provvisoria

Cauzioni

Cambio di rotta
Tar Lecce controcorrente: i giudici annullano l’aggiudicazione in quanto la cauzione provvisoria è stata rilasciata da una compagnia di assicurazioni ungherese (operante in libera prestazione di servizi),
successivamente posta in liquidazione con revoca all’esercizio dell’attività assicurativa

Autore: Sonia Lazzini
Assinews 252 – Aprile 2014

La cauzione provvisoria è elemento essenziale dell’offerta,  insuscettibile di regolarizzazione, la cui mancanza determina l’esclusione del concorrente.
Nel caso di specie, la cauzione provvisoria è stata prestata  dall’aggiudicataria, mediante polizza fideiussoria della COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI UNGHERESE * Zrt. (società ungherese) n. BIT0001509/000 del 14/1/2013.CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati