AON, utile trimestrale a 325 mln di dollari (+25%)

Nel primo trimestre 2014 il gruppo Aon ha registrato un utile netto di 325 milioni di dollari (circa 235 milioni di euro) pari a un incremento del 25% rispetto ai 261 milioni di dollari dei primi tre mesi del 2013. In crescita dell’1% il giro di affari salito a 2,95 miliardi di dollari (2,13 miliardi di euro) dai 2,92 miliardi di dollari di un anno fa, mentre del 2% è stata la crescita organica.

L’inizio d’anno positivo è confermato anche dall’incremento delle commissioni e delle fees (+1%) che hanno raggiunto quota 1,58 miliardi di dollari (1,14 miliardi di euro). Aumento in doppia cifra (10%) per l’utile operativo a 445 milioni di dollari (oltre 321 milioni di dollari) dai 403 milioni del primo trimestre 2013.

I risultati del primo trimestre riflettono un solido inizio 2014 – afferma Greg Case, chairman e CEO di Aon – con una crescita in doppia cifra dell’utile, grazie alle ottime performance ottenute nel capital management e nell’area Risk Solutions”.