Vittoria Assicurazioni: l’assemblea approva il bilancio e nomina il nuovo cda

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti della VITTORIA ASSICURAZIONI ha approvato la relazione del Consiglio di Amministrazione e il bilancio al 31 dicembre 2012.

Il dividendo, ammonta a 0,17 euro per azione in linea con l’esercizio precedente, in pagamento a partire dal 23 maggio 2013, previo stacco della cedola n. 31 in data 20 maggio 2013 con record date il 22 maggio 2013.

L’Assemblea ha poi provveduto alla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione per gli esercizi 2013, 2014 e 2015 come segue:

Amministratori della lista di maggioranza

                        Giorgio COSTA

                        Carlo ACUTIS

                        Andrea ACUTIS

                        Roberto GUARENA

                        Adriana ACUTIS BISCARETTI DI RUFFIA

                        Francesco BAGGI SISINI

                        Marco BRIGNONE

                        Fulvia FERRAGAMO VISCONTI

                        Bernhard Franz Josef GIERL

                        Lorenza GUERRA SERÀGNOLI

                        Pietro Carlo MARSANI

                        Giorgio MARSIAJ

                        Lodovico PASSERIN D’ENTRÈVES

                        Luca PAVERI FONTANA

                        Giuseppe SPADAFORA

 

Amministratore della lista di minoranza

– Anna STRAZZERA

L’Assemblea ha inoltre nominato il Collegio Sindacale nelle seguenti persone:

                        Alberto GIUSSANI, Presidente del Collegio Sindacale (candidato della lista di minoranza)

                        Giovanni MARITANO, Sindaco Effettivo (candidato della lista di maggioranza)

                        Francesca SANGIANI, Sindaco Effettivo (candidata della lista di maggioranza)

                        Michele CASO’, Sindaco Supplente (candidato della lista di minoranza)

                        Maria Filomena TROTTA, Sindaco Supplente (candidata della lista di maggioranza)

L’Assemblea ha anche approvato le politiche di remunerazione della società e ha approvato la modifica dell’articolo 7 dello Statuto Sociale allo scopo di adeguare il disposto statutario alle nuove previsioni dell’art. 2369 del codice civile e degli articoli 125-bis e 126-bis del Testo Unico della Finanza, come modificati dal D.Lgs. n. 91/2012, in materia di esercizio di alcuni diritti degli azionisti di società quotate.

Il Consiglio di Amministrazione riunitosi dopo l’Assemblea ha provveduto a nominare Giorgio COSTA Presidente, Carlo ACUTIS e Andrea ACUTIS Vice Presidenti e Roberto GUARENA Amministratore Delegato.

Il Consiglio ha inoltre verificato il possesso dei requisiti di indipendenza da parte dei signori Francesco Baggi Sisini, Marco Brignone, Fulvia Ferragamo Visconti, Bernhard Gierl, Lorenza Guerra Seràgnoli, Pietro Carlo Marsani, Giorgio Marsiaj, Lodovico Passerin d’Entrèves, Giuseppe Spadafora e Anna Strazzera. Anche il presidente Giorgio COSTA possiede i requisiti di indipendenza, pur non essendo qualificato come indipendente alla luce della carica rivestita.

L’indipendenza degli amministratori è stata valutata con riferimento sia all’art. 148, comma 3, del D.lgs. n. 58/98 (Testo Unico della Finanza) che al Codice di Autodisciplina promosso dal Comitato per la Corporate Governance delle società quotate. Riguardo a quest’ultimo, il Consiglio di Amministrazione ha applicato tutti i criteri previsti, eccetto il criterio in base al quale non si qualificherebbe indipendente l’amministratore che ha ricoperto tale carica per un periodo superiore ai nove anni. Il Consiglio di Amministrazione ha infatti inteso privilegiare l’acquisizione di una conoscenza approfondita del settore assicurativo e riassicurativo, che può essere acquisita solo dopo diversi anni di esperienza.