La tassazione e la rivalutazione del primo pilastro previdenziale

Previdenza

Autori: Alberto Cauzzi e Silvin Pashaj
ASSINEWS 230 – aprile 2012

I nostri articoli sin qui hanno trattato argomenti importanti relativi al calcolo della pensione pubblica, con particolare attenzione alla normativa delle singole casse previdenziali. Abbiamo sino ad ora tralasciato però due tematiche di enorme importanza nei sistemi previdenziali pubblici e nei correlati sistemi di stima pensionistica di primo pilastro. Tematiche che spesso passano inosservate, ma che meritano dignitosamente di essere rilevate, descritte e opportunamente argomentate.

TS netto vs TS lordo
Con la legge 335 del 1995, nota ai più come legge Dini, venne istituito il nucleo di valutazione della spesa previdenziale, un organismo di diretta emanazione del Ministero del Lavoro che, fra i suoi tanti compiti, ha anche quello di redigere rapporti periodici che riguardano il sistema previdenziale pubblico, con particolare attenzione all’andamento della spesa previdenziale e degli scenari attesi di copertura pensionistica. In questi rapporti viene prestata particolare attenzione all’esposizione dell’andamento dei tassi di sostituzione attesi per i vari regimi pensionistici collegati all’ente previdenziale pubblico di riferimento ass230_previdenza_tab1(INPS). CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati


epheso_logo

Strumenti e Metodi per la Consulenza nel Mercato Assicurativo – Previdenziale
– Finanziario www.epheso.it