Perella vuole acquisire l’unità di leasing ferroviario di AIG

Perella Weinberg Partners intende acquistare l’attività di leasing ferroviario di AIG per circa 600 milioni di dollari, dopo che l’assicuratore americano l’aveva messa in vendita lo scorso anno. 

La banca d’affari fondata nel 2006 da Joseph Perella, Peter Weinberg e Terry Meguid intende puntare sull’espansione della sua presenza nel leasing ferroviario. 

Dopo l’accordo, Perella sarà in possesso di più di 10.000 vagoni ferroviari, classificandosi così come il nono locatore più grande del Nord America. 

Perella Weinberg, che gestisce circa $ 7,7 miliardi attraverso l’unità di asset management, ha già una presenza nel settore dei trasporti attraverso la partecipazione in Infinity Transportation, che investe in attività di trasporto ferroviario, trasporto su autocarro ecc. e rimarrà un’attività separata. 

Perella non ha rivelato un prezzo dell’operazione, ma fonti vicine alla vicenda hanno parlato di circa 600 milioni di dollari. AIG non ha commentato.