Europ Assistance: il “service provider” per tutti i bisogni della famiglia

Europ Assistance lancia il “Progetto Servizi”. Si tratta di un programma che consentirà, indipendentemente dall’acquisto di una copertura assicurativa, di usufruire di servizi à la démande componendo il Numero Verde 803.803 o attraverso il sito http://www.europeassistance.it.

Pagando solamente il servizio necessario si potranno avere a domicilio i servizi di fisioterapista, pediatra, tapparellista, fabbro, sorvegliante e tanto altro ancora.

E’ questa l’ultima idea innovativa di Europ Assistance, in linea con quanto delineato nel piano strategico dall’amministratore delegato Paolo Frapiccini che indica il futuro della società nella decisa spinta verso i servizi alla persona e nel rafforzamento dell’offerta nelle aree Salute e Casa&Famiglia.

Il progetto prende il via forte dei risultati di una ricerca realizzata dall’istituto ISPO che evidenzia come negli ultimi 12 mesi ben il 55% delle famiglie italiane abbia utilizzato personale per interventi di manutenzione/riparazione al proprio domicilio e come il 14% abbia invece avuto bisogno di medici, pediatri, fisioterapisti, infermieri o badanti. Un mercato sicuramente dai grandi numeri dove si evidenzia però l’assenza di un’offerta organizzata e garantita con personale qualificato e certificato, in grado di fornire interventi tempestivi ed efficaci.

Da oggi per qualsiasi emergenza o necessità legata alla sfera della salute e della casa, Europ Assistance mette a disposizione un centro servizi unico per erogare le prestazioni e una rete di professionisti specializzati e qualificati, pronti a intervenire 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.

I costi di ciascuna assistenza sono espressi in un tariffario e pubblicati sul sito. Gli interventi sono veloci e puntuali e, per quanto riguarda l’abitazione, garantiti fino a 12 mesi dalla data del servizio. 

Il progetto coprirà, nella prima fase, le città di Milano e Roma e verrà progressivamente esteso a tutto il territorio nazionale. Nel prossimo triennio si prevede: l’estensione dell’offerta, l’apertura di nuovi punti vendita e il lancio di un programma di membership grazie al quale sarà possibile accedere a tariffe vantaggiose e servizi dedicati.

“Credo fortemente che il futuro della nostra azienda passi anche per una forte crescita nei servizi alla famiglia, soprattutto nelle aree Casa e Salute, dove le richieste e i bisogni crescono in misura esponenziale spiega Paolo Frapiccini, amministratore delegato di Europ Assistance Italia Grazie alla nostra consolidata esperienza nell’ assistenza e a una rete capillare di professionisti, sono certo che il Progetto Servizi rappresenterà una delle principali leve di crescita per il nostro Gruppo nel medio-lungo periodo.”