Azimut H.: raccolta netta risparmio gestito a marzo pari a 113 mln

Azimut H. ha registrato nel mese di marzo una raccolta netta di risparmio gestito positiva per 113 mln.

Il totale delle masse gestite, si legge in una nota, raggiunge i 14,7 mld euro, e il dato comprensivo del risparmio amministrato e case terze arriva a 16,7 mld euro. Il dato positivo di raccolta è da ascriversi alle reti di promotori finanziari del gruppo. Nel primo trimestre 2011 Azimut Consulenza, AZ Investimenti ed Apogeo hanno registrato 45 nuovi ingressi, portando il totale delle reti del Gruppo Azimut a fine marzo a 1404 unita.

Anche il dato di raccolta del mese di marzo, afferma Pietro Giuliani, presidente e ceo di Azimut H., sottolinea come il gruppo Azimut, trainato dalle reti di promotori del gruppo Azimut Consulenza, AZ Investimenti ed Apogeo, sia tornato ad esprimere valori in crescita anche in contesti che si mantengono volatili e certamente non facili per chi offre da sempre strumenti di risparmio gestito caratterizzati da estrema trasparenza, mentre una parte importante del mercato ha preferito ingessare i risparmiatori in veicoli strutturati e opachi. Una scelta che sicuramente e più gestibile nel breve periodo, ma che non può certo dare buoni risultati al cliente nel medio termine. Il nostro impegno rimane quello di promuovere strumenti innovativi, puntando sulla qualità della gestione e su un autentico servizio di asset allocation strategica”.