Aviva vende azioni Delta Lloyd e riduce la quota dal 58 al 43%

Il gruppo assicurativo Aviva ha deciso di prezzare le azioni ordinarie della compagnia olandese Delta Lloyd comprese nel pacchetto destinato a investitori istituzionali a 17,25 euro per azione. 
Grazie al collocamento di 25 mln di azioni presso investitori istituzionali, la società inglese incasserà entrate lorde in contanti di 381 mln gbp.

I termini dell’offerta sono subordinati all’approvazione da parte del Cda di Aviva che dovrebbe essere convocato per il 4 maggio.

Dopo la cessione della quota del 15% in Delta Lloyd, Aviva deterrà il 43,1% nella società.