InvestiPolizza BNL Top ad alta flessibilità

La polizza di Cardif Vita mira alla personalizzazione grazie a numerose opzioni contrattuali

di Fausto Tenini e Alessandro Lazzari * (Assinews)

InvestiPolizza BNL Top è un’assicurazione sulla vita della compagnia Cardif con partecipazione agli utili e componente unit linked. Si tratta di una polizza a vita intera e premio unico che offre la possibilità di ripartire il premio versato tra la gestione separata Capitalvita (per un minimo del 5% e un massimo del 20%) e i fondi resi disponibili sul contratto. Una selezione di fondi Bnp Paribas che comprendono anche la nuova gamma di fondi con strategie Guru e Income. La soluzione presa in esame in questa sede si basa sull’investimento dei premi per il 20% nella gestione separata e per l’80% nel fondo esterno BNL Assetto Dinamico. L’importo del premio dovrà essere di almeno 5 mila euro, con facoltà di effettuare versamenti aggiuntivi di importo minimo di mille euro; in ogni caso la somma dei premi versati non potrà superare i 5 milioni di euro. In occasione di ciascun versamento il contraente indicherà la ripartizione dell’investimento tra la gestione separata e fondi. La prestazione in caso di decesso, oltre al pagamento della componente rivalutabile e del controvalore dei fondi, offre una prestazione aggiuntiva (Bonus caso morte). Che verrà pagato al beneficiario ed è calcolato moltiplicando la percentuale di bonus per la somma dei premi versati nei fondi. L’importo del bonus caso morte non potrà comunque superare 75 mila euro. Trascorsi 5 anni dalla data di decorrenza, contestualmente alla richiesta di riscatto, sarà possibile richiedere la trasformazione del capitale in rendita, che potrà essere certa per 5 o 10 anni e poi vitalizia oppure reversibile. L’opzione in rendita potrà essere erogata a condizione che abbia periodicità annuale e che la rata annuale ammonti almeno a 12 mila euro. Mentre con il servizio Stop Loss si imposta un meccanismo di switch programmati verso un fondo a basso profilo di rischio delle quote dei fondi, al verificarsi di una riduzione significativa del loro rendimento. Con l’opzione Reddito Programmato si andrà invece ad effettuare un riscatto parziale programmato sulla base dell’importo lordo e della periodicità scelta (mensile, trimestrale, semestrale o annuale), per gli amanti della cedola. Mentre se si attiva il Beneficio Controllato, nella versione “semplice” è prevista la conversione di una percentuale del capitale liquidabile, in caso di decesso, in una rendita temporanea mensile da corrispondere al beneficiario; che nella versione “condizionato all’età del beneficiario” consentirà di indicare un’età del beneficiario al di sotto della quale la prestazione sarà convertita in rendita per una quota. Con l’opzione Take Profit è invece necessario indicare la performance obiettivo, tra 0% e 10%, e se il rendimento risulta superiore a tale parametro si provvederà ad effettuare un riscatto parziale di un importo pari alla performance. Mentre con il servizio Passo Passo si adotterà un’entrata graduale nei sottostanti a maggior volatilità. Sui premi investiti nella gestione separata la compagnia si impegna a garantire, per l’intera durata contrattuale, un tasso di rivalutazione positivo, e il rendimento attribuito annualmente resta definitivamente acquisito dal contraente. Trascorso un mese dalla decorrenza è possibile richiedere il riscatto totale o parziale. Per quanto riguarda il motore finanziario, la gestione separata Capitalvita offre la consueta stabilità evidenziando nel Kid, già al netto dei costi, il consolidamento del capitale nel caso peggiore e un +1,2% medio annuo nello scenario più ottimistico. Mentre il fondo BNL Assetto Dinamico è classificato come prodotto flessibile bilanciato, con un obiettivo di volatilità annuale fissato al 6% e dove il peso delle obbligazioni non potrà rappresentare una percentuale superiore al 25% degli attivi. Per questo sottostante si segnala una volatilità storica a 3 anni dell’8% e un rendimento medio, a 10 anni, del 2% annuo. (riproduzione riservata)

Clicca qui per la scheda completa