Germania: Allianz arricchisce la tariffa telematica BonusDrive con la segnalazione automatica degli incidenti

Da luglio 2021, Allianz sta testando  in Germania un rilevatore digitale di incidenti. Ora Drive Dot e App diventeranno un’offerta di servizio fissa per tutti i clienti dell’assicurazione auto Allianz con BonusDrive.

Nel luglio 2021, Allianz ha lanciato in Germania in via sperimentale il suo rilevatore di incidenti. Ora il rilevatore diventerà un’offerta di servizio fissa per tutti i clienti di assicurazione auto Allianz con Bonus Drive, integrando così un nuovo servizio digitale nel suo modulo telematico.

Gli incidenti vengono rilevati e segnalati automaticamente, permettendo ai clienti di essere contattati immediatamente. L’obiettivo del servizio è quello di sostenere i clienti nella liquidazione dei sinistri già sul luogo del danno.

Il Drive Dot – un sensore che è semplicemente attaccato al veicolo – registra automaticamente le situazioni di incidente in base alle vibrazioni, secondo Allianz. Attraverso l’app Bonus Drive, l’evento rilevato viene trasmesso ad Allianz e il cliente riceve un primo messaggio push. Inoltre, gli esperti di sinistri contattano l’assicurato per telefono.

Da questo momento in poi, Allianz è al fianco dei suoi clienti – promette l’assicuratore. Vengono dati consigli su come comportarsi sulla scena dell’incidente e vengono fatti insieme i primi passi nel processo di risarcimento. Se il cliente non è disponibile al momento o non vuole rispondere, può trovare lo stesso aiuto nella sua app Bonus Drive, sottolinea Allianz.

Il cliente viene guidato attraverso la situazione e riceve le prime importanti informazioni sulle misure di sicurezza necessarie. Può anche decidere se denunciare o meno l’incidente ad Allianz con una richiesta di risarcimento. Allianz è quindi in grado di supportare attivamente i suoi clienti sul luogo del sinistro, di iniziare a liquidare il sinistro e di mantenere così costantemente la sua promessa al cliente “Always there for you”. Personale e digitale”.
I clienti che hanno già messo il Drive Dot nella loro auto possono semplicemente attivare il rilevatore di incidenti nella loro app BonusDrive. Il servizio è gratuito per tutti i clienti di Allianz, sottolinea l’assicuratore. Secondo l’assicuratore, circa 350.000 clienti Allianz hanno attualmente optato per il modulo Bonus Drive.

Allianz