UK: i sinistri auto nel 2020 sono diminuiti del 19%

Secondo  un report dell’Associazione degli assicuratori britannici (ABI) il numero dei sinistri auto liquidati dagli assicuratori nel 2020 è sceso del 19% a causa del COVID-19.

Anche se questo calo era stato previsto, riflette gli effetti del lockdown per tutto l’anno, che hanno portato a un numero significativamente inferiore di spostamenti di veicoli.

Di conseguenza, anche il totale dei risarcimenti è sceso, ma a un tasso molto più basso. Nel corso del 2020 il risarcimento medio per lesioni personali è aumentato del 13% rispetto all’anno precedente, raggiungendo le 12.100 sterline.

Durante lo stesso periodo, il prezzo medio pagato per l’assicurazione auto privata completa è rimasto al minimo. Per tutta la durata della pandemia, gli assicuratori auto hanno fornito una serie di supporti e aiuti extra ai loro clienti.

Il totale dei risarcimenti, terminato a 8,3 miliardi di sterline, è sceso del 6% rispetto all’anno precedente.

Il rapporto mostra anche che il valore medio complessivo di un sinistro pagato è stato di 4.000 sterline, in aumento rispetto alle 3.400 sterline del 2019. Questo aumento del 17% sul 2019 ha riflesso gli aumenti nelle richieste di risarcimento medie per lesioni personali e costi di riparazione del veicolo.

auto