Pubblicate le tabelle milanesi 2021 per la liquidazione del danno non patrimoniale

In chiusura di settimana sono state rilasciate le nuove Tabelle milanesi per la liquidazione del danno non patrimoniale elaborate dall’Osservatorio sulla Giustizia civile di Milano.

di MR. OLIVIERO

L’edizione 2021 era particolarmente attesa dagli operatori settore, alla luce della recente crisi avuta dalle Tabelle in seguito alla famosa ordinanza n. 7513/2018, definita il decalogo per rimarcare l’importanza dei principi riassunti, e del successivo orientamento giurisprudenziale predominante in tema di risarcimento del danno non patrimoniale. Entrambi gli assunti sono stati richiamati nel nostro articolo Irrinunciabili le tabelle di Milano senza adeguata motivazione del 20 maggio 2020. Proprio all’Avv. Lorenzo Petri, membro dell’Osservatorio sulla Giustizia civile di Milano, abbiamo chiesto di descrivere le caratteristiche principali e la portata innovativa delle tabelle 2021.

L’Osservatorio sulla Giustizia civile di Milano

L’esigenza di elaborare delle Tabelle chiare e uniformi per monetizzare i danni non patrimoniali subiti dai danneggiati è ormai di vecchia data. A tal scopo è innegabile che il lavoro svolto da anni dal Gruppo danno alla persona, costituito in seno all’Osservatorio sulla Giustizia civile di Milano e composto da oltre 300 professionisti del settore, sia stato il motore di tale ricerca.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata