Primo cat bond eruzione vulcanica emesso per la Croce Rossa Danese

La prima obbligazione catastrofale che copre il puro rischio di eruzione vulcanica è stata completata, con un’emissione privata di 3 milioni di dollari immessa sul mercato da Replexus e Howden Capital Markets e sostenuta dai principali investitori di cat bond per la Croce Rossa danese.

Il bond catastrofale copre il rischio di eruzione di 10 vulcani in tre continenti e il capitale è destinato ad essere utilizzato per sostenere gli aiuti in seguito ad un’eruzione da parte dello sponsor, la Croce Rossa Danese.

Gli investitori iniziali nel cat bond includevano i manager specializzati in insurance-linked securities (ILS) Plenum Investments, Schroder Investment Management e Solidum Partners.

Emessa da Dunant Re IC Limited di Replexus, domiciliata a Guernsey, l’obbligazione catastrofale per eruzioni vulcaniche presenta un trigger parametrico basato sia sull’altezza del pennacchio di cenere dell’eruzione vulcanica che sulla direzione del vento, per definire dove la cenere cadrebbe e la distruzione sarebbe più probabile.

In questo modo, la Croce Rossa danese sta prefinanziando parte delle sue esigenze di risposta agli aiuti umanitari per il rischio vulcanico, utilizzando uno strumento di mercato dei capitali. Un approccio innovativo che potrebbe avere un’applicazione più ampia nelle opere di aiuto.

Sono coperti dieci vulcani, selezionati perché rappresentano il maggior rischio umanitario e il trigger parametrico ha tre soglie di altezza del pennacchio che possono essere soddisfatte per definire un importo di pagamento.

I dieci vulcani coperti dal bond per catastrofi hanno tutti almeno 700.000 persone che vivono nel raggio di 60 miglia (100 km) da una potenziale eruzione e includono il secondo vulcano più alto del Nord America, Popocatépetl, Messico, e il Nevado del Ruiz in Colombia, che ha ucciso 23.000 persone e ne ha fatte sfollare migliaia quando ha eruttato nel 1985.

Altri vulcani coperti dal vincolo sono tre in Ecuador (Cotopaxi, Tungurahua e Pichincha), due in Indonesia (Merapi e Raung), uno in Cile (Villa Rica), uno in Guatemala (Fuego) e uno in Camerun (Monte Camerun).

Questo rende anche un’obbligazione catastrofale particolarmente internazionale, focalizzata su rischi specifici in numerosi paesi, il che è una prima volta per il mercato dei cat bond.

eruzione vulcanica