Governance dell’intelligenza artificiale nel settore assicurativo

GIURISPRUDENZA 

Autori: Laura Opilio, Partner CMS / Eugenio Carucci, Junior Associate CMS

ASSINEWS 329 – aprile 2021 

Consapevolezza di opportunità di business e considerazioni etiche. Le indicazioni di IVASS e delle autorità di vigilanza europee

L’ultimo quaderno pubblicato da IVASS, lo scorso 25 febbraio 2021,1 affronta una tematica di grande interesse che, nei prossimi anni, avrà un enorme impatto sul sistema finanziario e in particolare sul settore assicurativo e che si trova al centro di un inevitabile dibattito a livello regolatorio e normativo: l’utilizzo di strumenti di intelligenza artificiale (IA) da parte di compagnie assicurative.

I vantaggi che l’Artificial Intelligence è in grado di offrire agli operativi assicurativi sono indiscutibili. Tramite algoritmi e il sofisticato uso dei big data è infatti possibile intercettare esigenze assicurative nuove e “rimodulare i modelli di business tradizionali rendendoli più efficienti – con risparmi di costo per gli utenti e aumenti dei margini di redditività per le imprese – e più rispondenti alle richieste di servizi evoluti da parte della clientela”.2

L’utilizzo principale di strumenti di questo tipo afferisce all’acquisto di clientela tramite chatbox, attività di consulenza, personalizzazione del prodotto e differenziazione del premio assicurativo così come gestione del sinistro e prevenzione di frodi. Tecniche e strumenti di IA, assicurando maggiore efficienza in tutta la filiera assicurativa di distribuzione e produzione, possono comportare una riduzione del premio per gli assicurati e una più accurata quantificazione dei premi per classi di rischio degli assicurati, anche per effetto della riduzione delle frodi. Inoltre, sistemi di gestione dei big data riescono ad estendere l’assicurabilità a nuove categorie di persone e a semplificare l’accesso alle polizze, con potenziale riduzione dei gap assicurativi soprattutto nei settori di recente emersione.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata