Alilianz aderisce a M’illumino di meno e Ora della Terra a Milano e Trieste

Per sensibilizzare sul tema del risparmio energetico e dei cambiamenti climatici, Allianz spa, la compagnia assicuratrice guidata dall’a.d. Giacomo Campora, aderisce anche quest’anno a due iniziative simboliche in difesa del pianeta ovvero M’illumino di meno e Ora della Terra nelle sue sedi di Milano e Trieste.

Domani, partecipando alla giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili M’illumino di meno, promossa dalla popolare trasmissione Caterpillar e da Rai Radio2, verranno spente, dalle 19.30 alle 20 tutte le luci e le insegne della Torre Allianz di Milano, il grattacielo più alto d’Italia per numero di piani (50), visibile anche a grande distanza.

Il giorno successivo, sabato 27 marzo, Allianz prenderà parte all’analoga iniziativa Ora della Terra – Earth Hour promossa dal Wwf, cui aderisce dal 2009, spegnendo dalle 20.30 alle 21.30 luci e le insegne dell’iconico grattacielo progettato da Arata Isozaki e Andrea Maffei, oltre a quelle dell’altra sede principale di Allianz a Trieste. In questo caso, trattandosi di un’iniziativa a livello globale, si spegneranno altri edifici rappresentativi di Allianz nel mondo, tra i quali il celebre stadio di Monaco di Baviera Allianz Arena.

La Torre Allianz è un edificio a basso impatto ecologico certificato Leed Platinum – Commercial Interiors e per i dipendenti sono disponibili un servizio di car pooling, sconti per l’abbonamento ai mezzi pubblici e un parcheggio biciclette, mentre nel garage sotterraneo sono installate alcune colonnine per la ricarica delle vetture elettriche. Chiaramente, la pandemia ha ridotto l’impatto di alcune di queste iniziative. Numerose sono le caratteristiche environment-friendly della Torre Allianz, dove si utilizzano acqua del sottosuolo per le toilette dei primi dodici piani, pannelli fotovoltaici integrati con energia esclusivamente idro-elettrica e teleriscaldamento, luci a led e illuminazione naturale negli uffici, gestione automatica degli impianti di climatizzazione e di illuminazione, attrezzature per le videoconferenze su ciascun piano dedicato a uffici per ridurre i viaggi di lavoro.

© Riproduzione riservata
Fonte: