SIKURA LEBEN AG: trasferimento obbligatorio del portafoglio assicurativo e revoca dell’autorizzazione

L’Autorità di Vigilanza del Liechtenstein (FMA) ha informato l’IVASS di aver disposto, con effetto dal 24 febbraio 2020, il trasferimento del portafoglio assicurativo e la contestuale revoca dell’autorizzazione nei confronti della SIKURA LEBEN AG, impresa assicurativa con sede legale in Liechtenstein, sottoposta alla vigilanza della stessa FMA) e per la quale in data 4 dicembre 2019 era stato nominato un Amministratore straordinario (Ernst & Young AG, Zurich).

FMA, nel comunicato stampa pubblicato sul proprio sito, ha precisato che il trasferimento si è reso necessario in quanto l’azionariato diretto e indiretto di Sikura Leben AG non soddisfaceva più i requisiti previsti dalla normativa e di conseguenza non garantiva una gestione solida e prudente della società.
Il portafoglio di Sikura Leben AG è stato trasferito a Quantum Leben AG, anch’essa con sede in Liechtenstein.

Secondo quanto riferito dalla FMA, Quantum Leben AG comunicherà per iscritto ai contraenti i dettagli relativi al trasferimento delle polizze nei successivi 30 giorni dal provvedimento del 24 febbraio 2020, mettendosi a loro disposizione per eventuali richieste.

Per ogni assistenza è possibile rivolgersi al Contact Center Consumatori IVASS, numero verde 800486661, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 14:30.

SIKURA LEBEN AG