Mutui casa, moratoria a maglie larghe

Moratoria mutui sulla casa a maglie larghe. Possibile chiederla anche se in precedenza si era già usufruito dello stop alle rate. È questa una delle novità del decreto del ministero dell’economia, che dà attuazione alla moratoria dei mutui causa corona virus, inviato alla corte dei conti per il sigillo di ufficialità. Ad annunciarlo Alessio Villarosa, sottosegretario del ministero dell’economia. Mentre si va verso un ripescaggio degli avvisi bonari nel perimetro della sospensione degli adempimenti tributari. L’ampliamento anche agli avvisi bonari, dimenticati dal decreto Cura Italia, del fermo tecnico fiscale, arriverà nel decreto Aprile in via di preparazione. A rassicurare sul punto è stata Maria Cecilia Guerra, sottosegretario al ministero dell’economia intervenendo ieri in commissione finanze del senato dove si sta analizzando il decreto 18/20. La Guerra ha poi tentato di spiegare che l’allungamento di due anni dei termini di accertamento è da leggere in chiave pro contribuente in quanto senza questa previsione alla ripresa dell’attività di accertamento dell’agenzia si sarebbe venuta a creare una situazione di aumento dei controlli nei confronti dei contribuenti per il ravvicinarsi delle scadente dei termini ordinari degli accertamenti.
© Riproduzione riservata

Fonte: logo_mf