HDI investe in cyber start-up

La controllata del gruppo tedesco Talanx HDI investe nella sicurezza informatica. Dopo l’acquisizione di Perseus Technologies GmbH, l’assicuratore partecipa ad un’altra start-up, Enginsight con sede a Jena.

La società intende utilizzare il denaro raccolto per assumere altri sviluppatori e venditori.

L’assicuratore non ha fornito alcuna informazione sull’importo della partecipazione o sul prezzo d’acquisto.
“La sicurezza informatica è un campo importante per il futuro dei nostri clienti aziendali e il Gruppo HDI è già ben posizionato in questo senso. È quindi logico per noi investire in una start-up come Enginsight, che offre soluzioni intelligenti di sicurezza informatica per le aziende”, ha dichiarato Martin Weldi, responsabile dello sviluppo aziendale presso l’assicuratore.

Anche l’assicuratore svizzero Zurich si affida a competenze esterne in materia di sicurezza informatica e ha avviato una collaborazione con l’azienda digitale israeliana Cye. La cyber assicurazione è considerata un mercato in crescita, mentre gli assicuratori del settore temono il potenziale di perdite.

cyber start-up