AGCS: Samuel Martin Roblas nuovo esperto in materia di cyber risk

Allianz Global Corporate & Specialty SE (AGCS) ha nominato Samuel Martin Roblas come esperto in materia di cyber risk di Allianz Risk Consulting per la Region Mediterranea (Spagna, Italia, Francia e Benelux). Con sede a Madrid, riferisce direttamente a Rafael Rioboo, Team leader di Allianz Risk Consulting (ARC) per AGCS Spagna parte del team ARC guidato da Eva Poujardieu, Head of Allianz Risk Consulting per AGCS, Region Mediterranea. La nomina è effettiva dal 24 febbraio 2020.

In un periodo   come questo   in cui le aziende si trovano ad affrontare minacce informatiche sempre più sofisticate e crescenti, Allianz Risk Consulting sta supportando i clienti dell’area del Mediterraneo fornendo una guida che indica quali difese, risorse e processi implementare per migliorare la resilienza in caso di attacchi informatici.

Tra i servizi coperti:

  • Revisioni della sicurezza informatica a livello aziendale
  • Centro operativo di sicurezza (simulazione di un attacco cyber per valutare il grado di sicurezza in essere)
  • Sistemi di controllo industriale (revisione dell’ICS con analisi tecnica dettagliata e priorità basate sul potenziale impatto di un attacco, considerando fattori quali la riduzione del rischio, il costo/impegno e la velocità di implementazione)
  •  Esposizione all’interruzione delle attività e quantificazione dei potenziali danni

Samuel Martín Roblas (38 anni) ha una vasta esperienza in Cybersecurity e Security Architecture nelle istituzioni finanziarie, nei sistemi militari aeronautici e nelle compagnie di assicurazione globali. Prima di entrare in AGCS, è stato tra l’altro Cybersecurity Engineering presso BBVA Next Technologies, Application Security Engineer presso Zurich Insurance e Java Software Engineer presso Fujitsu e PSA Peugeot Citroën. È laureato in Informatica.