SocGen sale oltre il 5% nel Leone

di Francesco Bertolino

Il trading porta Société Générale oltre il 5% in Assicurazioni Generali . A quanto risulta a MF-Milano Finanza, nei giorni scorsi la banca francese ha incrementato la sua posizione nel Leone fino ad arrivare al 5,1% per poi muoversi a cavallo del 5%. Settimana scorsa la comunicazione di SocGen di detenere una quota del 4,977% nella compagnia assicurativa aveva sorpreso il mercato. La banca si era affrettata a precisare che non si trattava di una posizione strategica, ma di «classiche transazioni legate alla copertura di operazioni realizzate nel contesto delle attività di mercato». E identica natura, puramente opportunistica, avrebbero gli ulteriori investimenti di questi giorni. Se confermati, tuttavia, non mancheranno di alimentare speculazioni sulla tempistica e sui motivi del blitz, arrivato a breve distanza dalla chiusura delle liste per l’assemblea del 7 maggio. Con le ultime operazioni di trading, infatti, SocGen avrebbe superato anche Francesco Gaetano Caltagirone , per diventare il secondo azionista di Trieste dopo Mediobanca . (riproduzione riservata)

Fonte: logo_mf