Rsa: cala l’utile tecnico nel 2018

Rsa Insurance ha registrato un calo dell’utile tecnico nel 2018, che si è attestato a 250 mln gbp, provocato principalmente dalle perdite del business di Londra.

La società assicurativa quotata sul Ftse 100 di Londra ha riportato un utile pretasse di 480 mln di sterline, in crescita del 7%. Il risultato operativo è sceso del 19% a 517 mln di sterline.

I premi netti sono aumentati dell’1% su base sottostante, attestandosi a 6,47 mld gbp.

Il Cda della società ha dichiarato un dividendo finale di 13,7 pence ad azione, portando il dividendo totale a 21 pence per azione, in aumento del 7% rispetto all’anno precedente.

Il solvency II coverage ratio, misura della solidità del capitale, si è attestato al 170% alla fine dell’anno.

“Il nostro business britannico sta affrontando una forte competizione e sta impiegando più tempo del previsto a raggiungere gli obiettivi prefissati. Crediamo fermamente che gli obiettivi siano raggiungibili e ci aspettiamo cambiamenti del portafoglio e altre misure che migliorino i risultati nel 2019”, ha commentato Rsa.