Rendimax Assicurazioni lancia le nuove polizze salute full digital

Rendimax assicurazioni, la piattaforma e-commerce assicurativa di Banca IFIS nata a luglio 2018 in collaborazione con Yolo, in qualità di partner strategico e tecnologico, lancia la gamma Salute: un’offerta full digital di polizze sanitarie modulabili a seconda dei bisogni e delle necessità, con copertura globale e tutela di nuclei familiari estesi (fino a 8 persone) e fino a 74 anni di età (per i neonati la copertura è free). Le coperture sono garantite da AmTrust e sviluppate con il supporto specialistico del riassicuratore RGA.

«Con le nuove polizze Salute aggiungiamo un importante tassello all’offerta digitale e instant di rendimax assicurazioni – spiega Andrea Galbiati, responsabile Assicurazioni di Banca IFIS – posizionandoci su un mercato complesso con un’offerta completa e pricing competitivi, su un target esteso che va dai nuovi arrivati ai nonni. Abbiamo disegnato polizze componibili con molteplici possibilità di estensione delle garanzie, in grado di adattarsi in qualsiasi momento ai bisogni degli assicurati e delle loro famiglie».

«Grazie alla collaborazione con Banca IFIS, AmTrust e RGA siamo riusciti a sviluppare una nuova proposta assicurativa in uno dei settori con maggiori potenzialità di crescita», afferma Gianluca De Cobelli, Co-Founder e CEO di Yolo Group. «Al centro dell’offerta vi è un approccio pienamente customer-centric, in grado di rispondere alle esigenze del consumatore digitale che può scegliere come costruire e sottoscrivere il proprio pacchetto di protezione, in totale autonomia e in mobilità o comodamente anche dal proprio divano, attraverso lo smartphone o il pc».

Cinque i prodotti “core”: Vivisano infortuni, Vivisano ricovero, SorriDente, Vivisano spese mediche e Vivisano chirurgia. Due le formule: Easy e Top con molteplici “upsell” per estendere le garanzie ad altri ambiti, come Lenti e Occhiali e Sport agonistici. Ognuno può costruirsi la propria polizza componendola come un puzzle a incastro. I pacchetti coprono le spese per: infortunio, diarie da ricovero, cure dentali, spese mediche e interventi chirurgici. È previsto il rimborso diretto in strutture convenzionate, con servizio di prenotazione.