Poste Vita, il rimpasto in cda aumenta il peso della holding

Mini-rimpasto “strategico” per Poste Vita. La preziosa controllata del gruppo, che di recente ha tenuto l’assemblea, ha visto le dimissioni dal consiglio di amministrazione di Antonio Nervi, soprannominato l’uomo dei Btp e attuale presidente di Bancoposta Fondi Sgr, nonché di Dario Frigerio, ex amministratore delegato di Pioneer e super-tecnico. Al loro posto entrano, sempre come consiglieri, Maria Vismara, e Vladimiro Ceci, già nominato a fine dicembre risk officer della compagnia assicurativa.


Fonte:aflogo_mini