Le 25 InsurTech con maggior potenziale nel mondo

Per il secondo anno consecutivo, la società di consulenza britannica Oxbow Partners ha identificato le 25 InsurTech con il maggior potenziale dopo averne analizzato l’impatto sul settore assicurativo europeo e la sostenibilità della loro strategia.

“Quest’anno abbiamo selezionato 25 Insurtech che riteniamo meritino l’attenzione dei manager. Includiamo un’ampia gamma di prodotti, come una piattaforma d’asta programmatica per il collocamento riassicurativo, una piattaforma di assicurazione vita B2B2C a base gamma e un assicuratore sanitario tedesco”, ha spiegato Stuart Davies, presidente di Oxbow Partners.

Ecco le top 25, ripartite per area:

  • Distribuzione: Finabro, FloodFlash, Inshur, Yulife e Zeguro.
  • Supporto alla distribuzione: Broker Insights, Element, Hokodo, Laka, Ottonova e Tremor.
  • Analisi dei dati: Concirrus, DQPro, Inforcehub, Metabiota, Pharm3r e Shepherd.
  • Operazioni: Artificial Labs, Digital Insurance Group, Insly, McKenzie Intelligence, OnSiteIQ e Whi-tespace.
  • Sinistri: Bdeo e Snapsheet.